lunedì 7 ottobre 2019

RECENSIONE PRODOTTI HAIRBURST - CURA DEI CAPELLI + codice sconto!

HOLA INTERNAUTI!

Se siete capitati nel nostro blog è perché siete sicuramente curiosi di sapere qualcosa in più in merito ai prodotti realizzati e distribuiti sui maggiori store online dall'azienda inglese Hairburst.
Siamo state contattate direttamente da loro, ricevendo entrambe un set costituito da shampoo, balsamo e vitamine gommose, presentati all'interno di un packaging in cartone rigido molto carino e ben curato.


L'azienda punta molto sulle proprie vitamine che si distinguono in:
original, le loro classiche compresse non vegane dalla formula super potenziata per garantire la crescita, l'elasticità e la resistenza dei capelli; 
gommose rosse, vitamine gommose non vegane (contengono gelatina bovina), pensate per coloro che non riescono a deglutire le classiche compresse. Sono aromatizzate alla fragole e ribes e, oltre a rinforzare e garantire una maggiore crescita dei capelli, sono pensate anche per rendere la chioma più luminosa;
gommose arcobaleno, la loro formula ripresentata in chiave vegana, con livelli di biotina più alti rispetto alle classiche gommose, aromatizzate al lampone e presentate in forma di unicorno.


Vanno assunte una volta al giorno due compresse/caramelle, preferibilmente prima della colazione. Ogni barattolo contiene 60 pezzi e il trattamento dura 1 mese. Per ottenere risultati visibili, si consiglia l'assunzione per almeno tre mesi.
Esse contengono ingredienti considerati essenziali per la crescita dei capelli, inclusa la Biotina (la celebre vitamina H/B8, idrosolubile, presente in latte, uova, legumi, indispensabile per la pelle ed i capelli - ad oggi non si conoscono effetti indesiderati provocati dall'assunzione di eccessive quantità di tale vitamina), il Selenio, lo Zinco e le vitamine A, C, E, B5, B6 e B12.
Sono approvate dalla FDA e certificate GMP.

Tutti i loro prodotti non sono testati sugli animali.

Sappiamo che molte di voi assumono vitamine di vari marchi per poter contrastare il problema della caduta dei capelli (soprattutto nel periodo autunnale) ma, ovviamente, vi consigliamo sempre di ponderare bene la vostra scelta e di sentire il parere del vostro medico di fiducia, visto che ogni organismo può rispondere in maniera diversa ai vari componenti presenti all'interno di queste compresse/caramelle.
L'assunzione di prodotti di questo tipo non è consigliata a soggetti di età inferiore ai 12 anni, ed è indispensabile richiedere il parere di un medico a chi ha determinate patologie o è in gravidanza o allattamento (il sito propone anche delle vitamine specificatamente pensate per le neomamme e anche per gli uomini).

Nei bundle che abbiamo ricevuto noi, erano presenti le vitamine gommose arcobaleno.


Sigillo di sicurezza

Questa la loro specifica composizione per dose:

Mentre questi sono gli ingredienti:



H: Per quanto riguarda la mia personale esperienza, essendo durata solo un mese, non ho riscontrato grandi differenze in merito alla crescita. Ho però notato una maggiore resistenza del capello, meno fragile del solito e, in combo con i due prodotti per il lavaggio, ho notato anche una minor caduta. Ciononostante, l'azienda dichiara che risultati veramente apprezzabili si possono riscontrare dopo almeno 3 mesi, in più solitamente il prodotto garantisce una crescita mensile di almeno 2.5 cm - beh, sicuramente questo non è avvenuto, non ho riscontrato risultati apprezzabili su questo frangente. Ma si sa che prodotti del genere andrebbero usati con costanza nel corso dei mesi.



K: Sinceramente, non ho notato assolutamente nessuna differenza rispetto a prima. Ho sempre avuto un capello molto folto e resistente, non ne perdo molti, al massimo durante il lavaggio. Non sono riuscita ad apprezzare la validità di queste vitamine nel breve periodo di prova.




Privi di sodium lauryl sulfate e parabeni, questi shampoo e balsamo sono perfetti per essere utilizzati giornalmente, anch'essi pensati e studiati per stimolare la crescita dei capelli, contengono proteine del grano per contrastarne la rottura. Non hanno un inci bio ma risulta comunque abbastanza pulito e il loro inebriante profumo di cocco e avocado è delizioso e avvolgente. Ogni flacone contiene 350 ml di prodotto.




H: Questi sono sicuramente i prodotti che ho ADORATO DI PIU'! Lo shampoo lava benissimo, è abbastanza schiumogeno e ne basta una piccola quantità per sentire la cute pulita. Il balsamo è abbastanza corposo ma fuoriesce dalla confezione facilmente, è molto districante e, a differenza di tanti altri balsami che ho provato, anche qui ne bastano giusto un paio di noci per sciogliere i nodi che si formano nei miei capelli ricci. La chioma risulta pulita per più giorni, nonostante i prodotti per lo styling. Peccato che il profumo non permanga altrettanto. 




K: Anche io non ho potuto che apprezzare questa combo strabiliante! Costano quasi 15 euro l'uno ma ne basta davvero poco... Tanto vero che dopo un mese stiamo praticamente nemmeno a metà boccetta, facendo lo shampoo un paio di volte a settimana. 
Ho potuto apprezzare particolarmente il balsamo perché, avendo una chioma molto folta, sono solita usare maschere che risultano più idratanti e districanti. Con questo prodotto, invece, ho trovato le stesse qualità di un'ottima maschera per i miei capelli ricci. 



I prodotti HAIRBURST potete trovarli su molteplici shop online (amazon, lookfantastic, beautybay...) e ovviamente anche sul loro sito ufficiale - l'azienda infatti ci ha fornito un codice (non affiliato - non ci guadagniamo niente) da condividere con voi per ottenere un bel 10% di sconto sul vostro acquisto: OCCHI10 da inserire al checkout, spese di spedizione gratuite al di sopra delle 35£/ 40€:



Speriamo di esservi state utili con questa recensione, vi aspettiamo su INSTAGRAM!!!


Canali social di Hairburst:

H&K





venerdì 14 giugno 2019

RECENSIONE CORRETTORE SHAPE TAPE BY TARTE COSMETICS + CONFRONTI

Hola internauti!!!
Eh sì, lo so... Sono mesi che non pubblichiamo nulla sul blog però, a titolo informativo, su Instagram, siamo molto attive per cui, non dimenticate di seguirci lì!
Oggi, dopo quasi un anno di utilizzo, ho deciso di recensire uno dei correttori più celebri di sempre.
Sto parlando dello Shape Tape Contour Concealer di Tarte Cosmetics - acquistato sul sito inglese cliccabile dal nome del correttore, insieme alla spugnetta, un set che attualmente viene venduto al costo conveniente di circa 33 euro (solo il correttore costa 26 euro e la quickie blending sponge 16 euro) + circa 5 euro di spedizione (in teoria il pacco dovrebbe arrivare entro 7 giorni lavorativi, con il mio ci furono dei problemi e arrivò dopo un mese).




Sembra però che a breve avremo Tarte anche presso Sephora Italia, per ora è arrivata solo la palette High tides & good vibes
Sul sito ufficiale del brand, il prodotto è venduto in ben 30 tonalità diverse, differenziate anche in base ai sottotoni.
Ciò che rende questo prodotto così famoso, tanto che dal sito ne viene venduto uno ogni 12 secondi, è la sua altissima coprenza basata su di una formula vegana a base di burro di karitè, olio di semi di mango ed estratto di radice di liquirizia, dalla finitura matte, levigante e schiarente. La texture cremosa è facile da sfumare e si fonde perfettamente con la pelle, va pochissimo nelle pieghe e, se fissato con la cipria, l'effetto si attenua ulteriormente. 
L'applicatore è piuttosto grande e floccato, permette infatti di applicare una generosa quantità di prodotto. La spugnetta dello stesso brand la trovo ottima! Dopo quasi un anno, continuo ad usarla anche se adesso risente di qualche taglietto.







ASCIUTTA


BAGNATA

 La tonalità che ho scelto io è la Light-Medium (29N - carnagioni medio/chiare con sottotono neutro), perché volevo qualcosa che illuminasse la zona del mio contorno occhi.


                                       

LIGHT MEDIUM

Il packaging purtroppo non mi fa particolarmente impazzire perché, ponendolo alla rinfusa nella beauty bag, si possono creare degli accumuli di prodotto sul raccordo di chiusura che tendono a fuoriuscire richiudendo il correttore.
Vi mostro una foto per farvi capire meglio. E' il motivo per il quale preferisco tenerlo in piedi in uno stand.




INCI

Ciononostante, credo sia il prodotto più coprente che io abbia mai usato per le mie occhiaie, insieme al celebre Prolongwear di Mac
Consiglio, per chi ha un'occhiaia importante come la mia, di usare prima un correttore aranciato per contrastare il blu e il grigio della zona e amplificare la performance del correttore.


Correttore arancione: CJ13 Full coverage concealer di Nyx Professionale Make-up

Anche la durata è impeccabile - rende la mia zona levigata, uniforme e ben coperta per tutto il giorno.

Ci sono un paio di correttori considerati dupe di questo - es. il Conceal&Define di Makeup Revolution (che ho confrontato con il prolongwear nella recensione cliccabile precedente) e anche il recente Infaillible More Than Concealer di L'Oréal Paris.




differenza di applicatori: Shape tape a sinistra e Conceal&Define a destra

Beh, tenendo conto del rapporto quantità/prezzo, si tratta comunque di due buoni correttori. Indubbiamente ho trovato quello di L'Oréal un po' più all'altezza dello Shape Tape, anche se non stiamo proprio a quei livelli - il primo tende ad essere un po' più secco e ad evidenziare un po' di più le pieghette, risultando meno liftante.




Applicatore dello Shape Tape a sinistra e a Destra l'Infaillible

Vi mostro un confronto di tonalità anche con il correttore Close-Up di Nabla Cosmetics che si avvicina al concept dello Shape Tape e degli altri




Spero che questa review possa esservi stata utile e mi auguro ben presto di poter acquistare questo prodotto presso Sephora Italia, senza dover per forza puntare sugli shop esteri online.
Alla prossima review!


-H

sabato 20 ottobre 2018

FONDOTINTA SLAY THE GAME BY MULAC COSMETICS

Hola people!

Oggi abbiamo deciso di parlarvi del primo fondotinta di Mulac Cosmetics uscito ad aprile 2018 e che stiamo usando ormai già da sei mesi.
Attualmente, fino al 26/10/2018, trovate in sconto l'intera sezione dedicata alla base viso, per l'uscita dei nuovi correttori liquidi full coverage Dorian.


Lo Slay the Game è un fondo in stick presentato all'interno di un flacone opaco nero dal tappo damascato, un pack davvero sofisticato e un po' vintage, soprattutto per la scelta della formulazione ma anche dei nomi, che si rifanno a dive attuali e del passato.
Il pack secondario invece, è in cartoncino nero con scritte bianche, dove vengono riportate info, caratteristiche e inci del fondo.







Il prodotto è presente in 10 tonalità che cercano di essere inclusive, da quelle più chiare a quelle più scure, magari con qualche difetto soprattutto in riferimento al sottotono (ci riferiamo in particolar modo alla tonalità 10 Grace J. 10R dal sottotono grigiastro non ben definito).
Il profumo dello stick è molto piacevole, ricorda un po' una caramella.

I nostri match sono rispettivamente:

SOPHIA 5N
H: è praticamente il mio match quasi perfetto, adatto a carnagioni mediterranee dal sottotono neutro/caldo. Io ho una pelle mista, quindi un po' grassa e un po' secca in alcuni punti.



SOPHIA 5N
Il prodotto si stende facilmente e si sfuma con altrettanta facilità, ha una coprenza medio/alta che non consiglio di stratificare troppo, soprattutto nelle zone più secche del viso. Questo perché il prodotto, dopo alcune ore, tende ad evidenziarmi le pellicine. Tanto vero che attualmente, con il calo delle temperature, preferisco usare un fondo liquido un po' più idratante.


Sono riuscita a fare una sessantina di applicazioni prima di arrivare praticamente alla base dello stick (ovviamente lo scaverò...xD) e, tenendo conto dei miei calcoli sulla base della quantità di prodotto, mi trovo con le mie previsioni fatte quando lo acquistai. Non usandolo tutti i giorni è arrivato a 6 mesi ma, usandolo quotidianamente, in poco più di due mesi si termina.

Ottobre 2018 (acquistato ad Aprile 2018)

Personalmente mi sono trovata molto bene, essendo anche un prodotto 100% naturale (con cera candelilla, amido di mais, olio di ricino, burro di karitè, tocoferolo...) non ho nemmeno avuto nessun tipo di reazione allergica, non mi ha fatto nascere punti neri o brufoli...
La texture risulta mediamente elastica, infatti, segna poco e non crea crepe.
Per pelli miste/grasse, viene consigliato di fissare il tutto con una cipria. Loro propongono Seal the Deal, nella versione trasparente e gialla (quest'ultima per incarnati mediterranei o per illuminare il contorno occhi). È una polvere finissima composta principalmente da mica, caolino, amido di mais, silica ma anche olio di argan, di jojoba e di girasole, quindi è un prodotto che si presenta adatto anche a pelli secche.



NORMA J. 3N
K: Slay the game è stato una novità bomba per Mulac Cosmetics ed io, da amante del brand, non potevo non acquistarlo appena uscito. Ho preso Norma J 3N, che per fortuna si adatta perfettamente al mio incarnato (anche se non sono figa come Marilyn Monroe). La tonalità da me scelta è un color vaniglia adatto a pelli medio/chiare con sottotono neutro, quindi risulta essere una tonalità che può andar bene per chi è chiara, ma non troppo.



Ammetto di non usare giornalmente il fondotinta, per cui la mia opinione non vale per la durata nel tempo. Lo utilizzo principalmente nel week end e, anche se lo possiedo da aprile, non ho consumato nemmeno metà della quantità del prodotto.


NORMA J. 3N
 Non avevo mai provato un fondo in stick e, in generale, ho un pessimo rapporto con quelli con inci naturale, ma ero fiduciosa e per fortuna le mie aspettative sono state soddisfatte. Io ho la pelle secca e pochissime imperfezioni, non amo i mascheroni e la sensazione di appiccicaticcio sul viso.
Slay the game, usato da solo, non è adatto al mio tipo di pelle, lo trovo piuttosto secco e fin troppo coprente e tende ad evidenziare le pellicine e le rughette d’espressione, soprattutto sul naso. Per fortuna prima di acquistarlo ho guardato il video di presentazione! Cindy consiglia di applicare l’olio viso Dewmix in combo con il fondotinta a chi ha la pelle secca, ed io ho fatto esattamente così.
Da lì è stato amore.
L’effetto della combo è glowy ma allo stesso tempo non appiccica e non si sente sul viso.
La coprenza è modulabile e la durata fantastica.
Dewmix è una miscela di 21 oli naturali nella quale sono immerse piccole pagliuzze d'argento dall'effetto illuminante, in modo da donare freschezza e luminosità alle pelli giovanili.



E' un olietto ottimo anche per chi ha la pelle grassa, poiché è secco, non unge e si assorbe in 3 secondi netti. Mi piace utilizzarlo come primer anche sotto fondi liquidi e non intacca assolutamente la durata.
So che molte persone lo utilizzano anche nella skincare, ma in quel caso su di me non funziona, non è abbastanza per la mia pelle arida.





P.s. consiglio di tenerlo SEMPRE nella sua confezione di cartone, perché è fatto di un vetro sottilissimo che si rompe solo guardandolo.

Voi avete provato questo fondotinta? Siete incuriosite dagli altri prodotti della base viso e dai nuovi correttori?




Prezzo: 19.90 euro per 9 g di prodotto.

H&K